Filetto in crosta alla Wellington

Il filetto alla Wellington è un secondo piatto di carne per occasioni importanti, ideale da servire per stupire i vostri ospiti. La ricetta prevede una buona dimestichezza in cucina.

Procedura: 20 minuti
Cottura: 60 minuti
Difficoltà: Media
Persone: 6

Ingredienti:
800 g di filetto di manzo
400 g di funghi champignon
250 g di pasta brisè
200 g di prosciutto crudo
30 ml di panna liquida
20 g di burro
1 tuorlo
1 spicchio d’aglio
Olio, sale e pepe q.b.

Metti a rosolare la carne in una padella con 3 cucchiai di olio. Aggiungi sale e pepe mentre la fai dorare per bene in tutte le sue parti per circa 20 min. Lascia riposare il filetto su una gratella, nel frattempo lava e taglia a fettine i funghi e poi soffriggili in padella con olio e burro. Frullali ne mixer fino a ottenere una crema fine. Una volta raffreddata spalmala su tutti i lati del filetto ad eccezione del lato sottostante. Disponi le fette di prosciutto su un foglio di carta da forno mettendone alcune in verticale e in orizzontale e spalma con la crema di funghi la parte centrale delle fette. Adagia sopra il filetto e avvolgilo con il prosciutto. Copri con la pellicola e poni in frigorifero per 15 min. Trascorso questo tempo preleva il filetto dal frigo e posizionalo al centro della pasta sfoglia per poi coprirlo. Trasferite il filetto su una teglia ricoperta di carta forno e spennella la pasta sfoglia con il tuorlo sbattuto, infine con un coltellino affilato incidi la pasta o decora a piacere. Cuoci nel forno già caldo a 180° per 30/35 minuti. Buon appetito!

Ti è piaciuta la ricetta? Scoprine tante altre cliccando qui!

Let’s Meat! La qualità a casa tua.

add your comment

Minimum 4 characters